Orchestra CARAVEL

blank

Il gruppo nasce a Rapallo nel 1982, dopo varie sostituzioni ed avvicendamenti di musicisti la formazione si consolida alla fine del 1983 cominciando così il lungo percorso di successo che ci ha portato fino ai nostri giorni. Alcuni musicisti hanno abbandonato la formazione per poi tornarvi, molti hanno intrapreso strade diverse, altri sono rimasti in qualche modo molto vicini a noi. Sarebbe difficile ora elencare tutti i musicisti che hanno suonato in questi anni sotto il marchio Caravel, ma comunque rivolgiamo a tutti loro un caloroso saluto perché tutti hanno contribuito alla continuazione di questa meravigliosa avventura musicale. Grazie all’impegno e alla crescente professionalità ed esperienza dei componenti, il gruppo di esibisce nei più prestigiosi dancing e discoteche del Nord Italia. L’orchestra, da molti anni vanta un carnet di impegni piuttosto nutrito. La media delle serate annue si è sempre aggirata intorno alle 180/200.

Diversi giornali e riviste del settore (Secolo XIX, La Repubblica, Il Corriere Mercantile, Gazzetta di Parma, Sognando e Ballando …) hanno dedicato più volte spazio all’Orchestra Caravel. Nel mese di dicembre 1999 l’Orchestra ha partecipato al programma della Rai “La vita in diretta” (Condotto da Michele Cucuzza); nel marzo 2002 è da segnalare la partecipazione al programma di Rete 4 “La domenica del Villaggio” (Condotta da Davide Mengacci). Nel luglio 2005 intervista a Luigi Colombini nel programma “Aria Condizionata” su Rai Radio2. A Marzo 2009 l’Orchestra Caravel è apparsa nel nuovo programma di Raiuno dal titolo “Effetto Sabato” in occasione della Festa della Primavera, caratteristica manifestazione di S. Margherita Ligure. Nell’Aprile 2009 un brano tratto dall’Album “Le fisarmoniche agricole” dell’Orchestra Caravel è stato trasmesso sulle frequenze della notissima “RADIO 105”.

ASCOLTA LE NOSTRE ULTIME INCISIONI – VISIONA IL CATALOGO BRANI

Scopri la Discografia

Scopri i Singoli

Compare in

Seguici anche sui vari Social:

Ricerca AUTORI/ARTISTI

Carrello
  • Il carrello è vuoto.
0:00
0:00
Torna in alto