MIRKO PUTZU

Mirko Putzu Nasce ad Olbia il 14/08/1989 nella Bellissima isola della Sardegna.
Già da piccolissimo si evince la sua spiccata passione per la musica quando all’età di 4 anni gli venne regalata una tastiera “ Bontempi ” dove inizia già a strimpellare ad orecchio le canzoni che ascoltava alla radio.
All’età di 8 Anni i suoi genitori gli regalarono la sua prima Fisarmonica dove inizia così ad alimentarsi sempre di più quella passione per la musica nonché per lo strumento.
All’età di 11 anni inizia gli studi di pari passo con suo fratello Danilo, con il professore Giuseppe Pellizzari, dove prosegue sino all’età di 14 Anni. Continua i suoi studi seguendo le orme dei più grandi nomi della Fisarmonica, cercando sempre di migliorarsi.
Mentre suona per le piazze di tutta l’Isola con suo Fratello Danilo,
intanto consegue il diploma di maturità alla scuola professionale I.P.I.A di Olbia come Perito Elettronico.
Ha partecipato a svariati Festival di Fisarmonica riscuotendo grandi soddisfazioni ed elogi da importanti nomi che rappresentano la Fisarmonica nel panorama musicale italiano.
Nel 2013 incide il suo primo disco con il Fratello Danilo dove si trovano collaborazioni musicali di importanti nomi della musica da Ballo.
Continua così a coltivare la sua passione scrivendo e componendo brani per se e per gli altri, collaborando con tantissimi artisti nazionali.
Nel 2016 conosce il M° Giuseppe Spinelli, dove nasce subito una bella Amicizia e importante collaborazione musicale che prosegue tutt’ora.
Nel 2018 partecipa alla Presentazione ufficiale della raccolta FisAmici vol.1 Un’idea del M° Giuseppe Spinelli in collaborazione con Edizioni Caramba.
Mirko con suo Fratello Danilo continua a suonare per le Piazze della Sardegna e intanto compone e collabora con tutti i suoi colleghi Fisarmonicisti.

ASCOLTA LE MIE ULTIME NOVITÀ E SCARICA SPARTITO, BASE E ASCOLTO DALLA PAGINA CANZONI E BRANI STRUMENTALI

SOLEDAD (Paso Doble)

IL PROTAGONISTA (Valzer)

BOLERO (Tango)

GALATTICA (Polka Brillante)

LA SOLDATESSA (Mazurka)

EPICA (Cumbia)

IL CAVALIERE (Valzer)