Mario Sacco

Mario Sacco nato il 13/08/1974 a Etterbeek (Belgio), di origini siciliane, è un fisarmonicista e compositore italiano.
Ha iniziato a studiare musica all’età di 12 anni prendendo qualche lezioni dal M° Ennese Pietro Vulturo e già dall’anno successivo inizia ad esibirsi con il fratello Enzo Sacco anch’egli musicista pianista, nelle feste di famiglia e nelle sagre paesane siciliane.
Continuando a studiare sotto la guida del M° Maurizio Burzilla, acquisisce una formidabile tecnica virtuosa, consolidata approfondendo gli studi, parallelamente al pianoforte sotto la guida della Prof.ssa Antonella Castagna, nel Conservatorio Musicale Arcangelo Corelli di Messina sotto la guida del M° Salvatore Crisafulli.
Il suo genere musicale spazia fra la musica Classica, Jazz,Tango, Klezmer (musica dell’est), Varietè, Valzer Swing, Bossanova e Folk.
Dal 2001 al 2006 fa parte del Gruppo Folk Kòre come compositore, arrangiatore e strumentista partecipando in diversi festival internazionali del folklore svoltasi in ltalia ed Europa classificandosi insieme al suo gruppo sempre tra i primi posti e riscuotendo notevole successo.
Fine 2007 si trasferisce a Bologna città dell Emilia Romagna dove forma un duo (voce e pianoforte) con il cantante Showman Carmelo Piccolo, esibendosi in vari locali della città.
Nel 2009 con Andrea Nigro (chitarra) e Fabio Basili (percussioni), formano un trio creando nuovi arrangiamenti e sonorità del Tango Argentino e nello stesso anno con questa formazione si esibisce
al Teatro Manzoni di Bologna in occasione dello spettacolo “E’ più Natale 2009”
Nel 2010 entra a far parte del coro giovani della parrocchia di Poggio Renatico introducendo il suono della fisarmonica classica nei canti liturgici.
Nel 2011 entra a far parte dell’ Orch Rossella Ross di Bologna e come pianista nella grande Orchestra Città di Molinella diretta dal M° Alberto Masotti.
Dal 2012 ad oggi insegna Fisarmonica nel CPMM Circolo Pievese di Musica Moderna di Pieve di Cento (Bo).

ASCOLTA LE MIE ULTIME NOVITÀ E SCARICA SPARTITO, BASE E ASCOLTO DALLA PAGINA BRANI STRUMENTALI

ANGELICA (Valzer Lento)